Le cascate del Gorello, o del Molino, così chiamate perché si trovano accanto ad un antichissimo mulino, sono situate vicino alle sorgenti da cui sgorga benefica acqua sulfurea, la cui temperatura varia da 30 a 40 gradi in tutti i mesi dell’anno.

In questo posto, molto suggestivo e affascinante, ci si può immergere in piccole vasche scavate nella roccia calcarea, con cascate naturali che vanno di vasca in vasca, posizionate su vari livelli, fino a sfociare in un torrente.

In questo posto della Maremma toscana sono presenti un parcheggio gratuito ed un bar ristorante con docce a pagamento.

 

Foto di Raimond Spekking.